news

La nuova stagione Reale | Casadonna

Cristiana e Niko Romito riaprono il Ristorante Reale | Casadonna con un nuovo menu degustazione e piatti alla carta inediti.

La continua ricerca svolta sui processi di trasformazione per l’espressione del gusto, ha portato ad approfondire ulteriormente lo studio dell’ingrediente stesso e di quel complesso sistema di variabili naturali che lo determinano.

 

“Il vegetale non è mai uguale a sé stesso, cambia continuamente con il clima, il suolo, l’esposizione, le sue microstagionalità. Il vegetale richiede una sensibilità e un’attenzione particolari per riuscire ad interpretarlo. Abbiamo sviluppato la nostra capacità di ascolto del prodotto e imparato ad adattare ogni giorno la nostra creatività per affrontare questo perenne cambiamento dell’ingrediente.”
Niko Romito

 

Ci si è soffermati ad analizzare come, all’interno della sua stessa stagione, un vegetale cambi, così come cambia con l’altitudine, il microclima, il tipo di coltivazione e la varietà. Si è ristretto sempre di più il raggio di approvvigionamento, attingendo alla grande biodiversità dell’Abruzzo e delle regioni limitrofe. Si è imparato a cogliere tutte le cangianti caratteristiche di un prodotto in ogni istante e ad adeguare ad esse tecnica e creatività per raggiungere l’equilibrio perfetto. Un equilibrio che mai come in questo menu si dimostra essere un processo dinamico, e non un punto statico.

 

Questa nuova consapevolezza stimola a sua volta anche il lavoro tecnico per sintetizzare il gusto, concentrandolo, per esaltarlo. Un approccio di studio del prodotto e delle sue possibili trasformazioni, che ha dato vita anche ai nuovi piatti con la proteina animale.

I nuovi piatti in carta sintetizzano questo percorso, esplorando nuovi ingredienti, temperature, tecniche di affinatura, acidificazione e maturazione.

Con Insalata di funghi, si esplorano le possibilità del fungo Crema, la varietà meno conosciuta eppure più gustosa di quello che è da sempre considerato un prodotto comune, lo champignon.

Riso, peperone e mela rilegge il classico risotto italiano riflettendo su temperatura, amaro e un nuovo uso della frutta.

Spigola e limone, è un lavoro sulla struttura del pesce, la concentrazione del gusto, oltre che sulla selezione di un pescato straordinario.

I Cazzarielli e il Parrozzo sono omaggi alla tradizione abruzzese, riletture contemporanee di piatti e sapori iconici della regione, secondo nuovi principi di eleganza, leggerezza e profondità del gusto.

 

Ad accompagnare la Degustazione Reale una nuova selezione di calici in abbinamento: grandi vini, estratti, cocktail, infusi e bevande. L’attento dialogo tra cibo e vino, tra cucina e il sommelier Gianni Sinesi, restituisce un percorso intenso, da scoprire con curiosità.

“Il Reale e Casadonna evolvono in modo naturale, con conferme e novità. Durante la pausa abbiamo rinnovato la grande terrazza sulla tenuta e ricercato nuovi dettagli e materiali nelle stanze e negli ambienti. La Sala, la Cucina e l’Accoglienza del Reale | Casadonna vi aspettano per un nuovo anno, ricco di ricerca e eleganza”.
Cristiana Romito

Pausa Autunnale: Il Ristorante Reale e l’Hotel Casadonna saranno chiusi fino al 15 novembre 2023.

Il servizio riprenderà il 16 novembre con la cena .

Le richieste di prenotazione saranno gestite dal 15 novembre 2023. reservations@casadonna.it