10 GIUGNO 2021 – RIAPRE IL RISTORANTE REALE

RIAPRE IL REALE CON UNA SCELTA INCLUSIVA:
Un menù degustazione di 15 piatti a 150 euro

Il 10 giugno 2021 riapre il ristorante Reale di Cristiana e Niko Romito

Castel di Sangro, 27 Maggio 2021 – La parentesi di tempo che ha segnato uno dei momenti storici più complessi della storia dell’uomo, ha condotto ad una profonda riflessione sull’evoluzione della cucina, sulla centralità del cibo e dell’alimentazione nella collettività e sul significato del ruolo sociale e antropologico dell’alta ristorazione.

Il cibo deve prima di tutto educare, deve diventare ambasciatore di un cambiamento culturale che promuove conoscenza e consapevolezza in un pubblico quanto più ampio possibile. Il mondo di Cristiana e Niko Romito è da sempre proiettato verso i temi della formazione, del dialogo con i giovani, del desiderio di trasmettere saperi e valori che incidono anche sul futuro della società.

Un importante insegnamento si è dimostrato il menù che ha celebrato il ventesimo anniversario del Reale; un percorso lungo l’evoluzione della filosofia di cucina dello Chef, con un unico percorso del gusto composto da 15 portate iconiche che hanno scritto la storia del ristorante. Un modello che, grazie anche all’accessibilità economica, ha dato modo ad un pubblico nuovo, fatto per la gran parte di giovani curiosi e motivati, di scoprire l’identità gastronomica di Niko Romito in un viaggio a ritroso nei suoi 20 anni di carriera e allo storico pubblico gourmet nazionale e internazionale, di provare in sequenza i piatti antologici che hanno fatto la storia del Reale.

Da questo stimolante confronto e dalla volontà di non interrompere questa relazione, ma anzi di consolidarla ed estenderla ad un pubblico ancora più ampio, cresce la volontà dello Chef abruzzese di continuare il suo viaggio gastronomico accompagnando i suoi commensali in un percorso che si rafforza ed evolve in piatti nuovi, che condividono i valori e i concetti che da sempre definiscono la sua identità e al contempo raccontano la sua visione della cucina del futuro.

Nasce un menù degustazione di 15 portate, di cui 10 inedite, che cambierà periodicamente. Un percorso gastronomico, espressione di una creatività utile e di una conoscenza generata dall’incessante ricerca di Romito, che vuol essere un’opportunità di conoscere e comprendere come il cibo per lo Chef, diventa sempre più inclusivo e la sua ristorazione sempre più accessibile, consolidando un percorso intrapreso sin dagli esordi e portato avanti in 20 anni di lavoro. Il menù avrà un costo di €150,00.

Commenta Niko Romito: “Ognuno di noi è figlio della propria esperienza che, più o meno consapevolmente, determina l’atteggiamento e l’approccio verso le scelte che scrivono il nostro futuro. Dopo questa lunga pausa sento ancora più forte il bisogno di un confronto con i miei ospiti, di condividere il mio pensiero gastronomico con i nostri clienti storici, che percepiranno un’evoluzione decisa ma coerente e con gli appassionati di tutto il mondo, che speriamo di accogliere di nuovo presto. Ma anche con un pubblico nuovo che ha voglia di fare per la prima volta una esperienza gastronomica al Reale e con i giovani, protagonisti del mondo che verrà.

In questi mesi di studio, di ragionamenti, di infinite prove, ho percepito un entusiasmo crescente, come quando si imbocca un sentiero che man mano svela scenari inaspettati. Ho cercato l’essenza, la pulizia estrema in tutti i nuovi piatti, attraverso un processo creativo che è stato insieme sfidante, divertente e a volte persino un po’ audace. Il menù degustazione si compone di 15 piatti, una dichiarazione autobiografica che racconta e spiega cosa vuol dire per me, oggi, mangiare bene e far mangiare bene: il gusto netto, preciso e a tratti ‘prepotente’, di ingredienti trasformati e distillati per arrivare alla quintessenza del sapore.”

IL MENU DEGUSTAZIONE

‘Quanto più la ricerca della semplicità è spinta, quanto più la creatività di un cuoco nel nobilitare la materia prima semplice, diventa importante per creare un piatto con una visione nuova.’

CAROTA
SEDANO RAPA, NOCCIOLA E CARDAMOMO
OSTRICA E CICORIA
TERRINA VEGETALE
PANE
COSTINA DI AGNELLO E MAIONESE DI PATATE
PASTA FREDDA E CALAMARI
MANZO BOLLITO, FINOCCHIO E FINOCCHIETTO
TROTA, MANDORLA E ALLORO
RAVIOLO CON RICOTTA DI PECORA E ACQUA
ANIMELLA, PISELLI ACIDI E MISTICANZA
ASPRETTO DI POMODORO
PICCIONE, CHIODI DI GAROFANO E SENAPE
MELA E YOGURT
FRUTTA COMPRESSA, INFUSO DI LIMONE, CARAMELLO, CAFFÈ E PEPE

Per info e prenotazioni: sales@casadonna.it o +39 0864 69382

 

 

 

NEWS

CAMPUS

Il progetto Campus Niko Romito - Ricerca e Alta Formazione si pone...

GIANNI SINESI È BEST SOMMELIER UNDER 35 AI FOOD&WINE AWARDS ITALIA 2020

Gianni Sinesi è stato premiato come Best Sommelier Under 35 2020 durante...

NIKO ROMITO CUOCO EUROPEO DELL’ANNO

Niko Romito è “Cuoco europeo dell’anno” per Madrid Fusion, grazie alla sua...