I Ristoranti d’Italie dell’Espresso 2017

“I Ristoranti d’Italia” dell’Espresso, 39° edizione.

Presentata il 20 ottobre alla Stazione Leopolda di Firenze, in collaborazione con Pitti Immagine.
“La Guida fotografa non il mondo della ristorazione italiana, ma il vertice della piramide, la parte migliore: 2700 locali selezionati, 2000 recensiti con una scheda, di cui 370 inseriti per la prima volta, 50 enoTavole, 78 pizzerie nella sezione ‘Le migliori pizzerie d’Italia’ ”.

La novità di quest’anno: non più voti in ‘ventesimi’ di punto, ma giudizi espressi con il simbolo del ‘cappello’ da cuoco, da 1 a 5: “…perchè edizione dopo edizione ci siamo resi conto della difficoltà crescente, se non dell’arbitrarietà di giudizi espressi in frazione di punto per locali fra loro profondamente diversi e lontani per storia, cultura, dimensione, stile di cucina… Difficoltà tanto più crescenti quanto più si è alzato e si alza il livello medio della cucina del ristorante italiano”, scrive il direttore Enzo Vizzari nell’introduzione. “…i ‘cappelli’ indicano delle fasce di qualità, all’interno delle quali possono trovarsi locali e cucine distanti fra loro ma accomunati dal giudizio che la Guida al livello della cucina praticata”. “Non ci siamo limitati a convertire i punteggi da ‘ventesimi’ a ‘cappelli’, ma abbiamo ripensato il voto di ogni locale in sé e in rapporto ad altri con voto analogo”…

NEWS

Apre a Castel di Sangro ALT, il nuovo progetto dell’Accademia Niko Romito

Un nuovo progetto firmato Accademia Niko Romito ha debuttato a Castel di...

IL RISTORANTE NIKO ROMITO A SHANGHAI

Il nuovo Bvlgari Hotel Shanghai ha aperto le porte nel contesto dell’avveniristico...

Bomba Niko Romito debutta a Milano

Apre a Milano Bomba, il concept Autogrill dedicato a un nuovo modo...