Passione Gourmet September 2016

La consacrazione imprenditoriale di Niko Romito è ormai fuori discussione. C’era scetticismo sul progetto Casadonna, e invece si sono susseguiti apprezzamenti e importanti riconoscimenti che hanno aperto la strada ad altri fortunati progetti di ristorazione, che possiamo definire intelligenti e di successo. Tra la prima avventura extra Reale, a Rivisondoli (con la quale è stata data una grande opportunità ai primi ragazzi uscenti dalla Scuola di Formazione di Castel di Sangro), e l’ultima -“Bomba” a Napoli, dove vengono serviti soltanto bomboloni fritti, dolci o salati abbiamo assistito al progetto romano di Spazio all’interno di Eataly, ad una piccola parentesi al Capofaro Resort di Salina, e in fine all’apertura di Spazio Milano dove, a nostro avviso, è stata messa in piedi la squadra più affiatata, in sala e in cucina…

NEWS

Apre a Castel di Sangro ALT, il nuovo progetto dell’Accademia Niko Romito

Un nuovo progetto firmato Accademia Niko Romito ha debuttato a Castel di...

IL RISTORANTE NIKO ROMITO A SHANGHAI

Il nuovo Bvlgari Hotel Shanghai ha aperto le porte nel contesto dell’avveniristico...

Bomba Niko Romito debutta a Milano

Apre a Milano Bomba, il concept Autogrill dedicato a un nuovo modo...